lunedì 10 agosto 2015

CONTROLLO DELL'HOMO SAPIENS : ULTIMO ATTO DEL TRANSUMANESIMO (ARCHETIPO SOCIALE)


Scienziato denuncia: gli impianti di
Microchip sugli umani diventeranno "realtà"...

Sa Defenza

Tecnologie progettate specificamente per monitorare e controllare gli esseri umani sono in fase di sviluppo da almeno due decenni.

Nel regno virtuale, programmi software sono già in grado di seguirci in tempo reale, arrivano a fare delle previsioni sui vostri comportamenti futuri e inviano input alla stazione di monitoraggio appropriata, a seconda di come un algoritmo informatico flagga le vostre attività.

Questo è  già di per sé una cosa spaventosa

Ciò che può essere ancora più spaventoso, però, è ciò che sta accadendo nel mondo fisico. Secondo le ricerche di lavoro sul microchip umano-incorporato  è solo questione di tempo prima che questi sistemi raggiungano una diffusa accettazione.

Le probabilità è che stai portando un paio di microchip RFID, e se siete identificati [ad esempio] l'invio di un numero di 15 cifre, questo numero può essere preso da uno scanner compatibile ISO.
Questi scanner sono ovunque....
Non è possibile interagire con la società in modo significativo senza avere un telefono cellulare. Ecco, penso, che gli impianti RFID  umani seguiranno un percorso molto simile nella diffusione. 
Sarebbe un grande svantaggio non avere l'impianto, che diviene essenzialmente non facoltativo.

La vostra prima reazione a questa idea può essere fatta d' incredulità. Non c'è modo che la società  accetti un tale dispositivo!! (Ma quale differenza passa tra Te e quell'ape? Nessuna, sarai utilizzato senza potere decisionale!!)

Perché qualcuno vorrebbe farsi impiantare questo microchip nel proprio corpo?

Consideriamo un momento il periodo in cui ci troviamo a vivere adesso. Per decenni gli americani hanno respinto l'idea di essere monitorati o registrati (lo stesso discorso vale per i loro schiavi, noi italiani).

Eppure, quasi ogni americano ora ha con sé un telefono cellulare. Sono così diffusi, che molti lo considerano un "diritto", spingendo il governo effettivamente fornire sussidi a coloro che non possono permettersene uno di suo.

Incorporato in ognuno di questi cellulari c'è un chip RFID che permette di monitorare ogni nostro movimento tramite GPS o in triangolazione di cella. Inoltre, tali microfoni e telecamere che vengono messe di serie su tutti i telefoni possono essere attivati ​​dal remoto da sistemi di sorveglianza delle forze dell'ordine, una capacità che esiste fin dai primi anni del 2.000.

Ma, anche  se invadenti, questi dispositivi vengono accettati come norma da miliardi di persone in tutto il mondo. Non solo, ma nessuno ha dovuto "forzarci" all'uso. Noi siamo, a quanto pare, maestri della nostra schiavitù. E siamo disponibili a pagare molti €uro per comprare e avere il miglior dispositivo di tracciamento sul mercato!

Certo, ci si può semplicemente staccare dalla "rete" buttando via il  telefono cellulare. Ma, la direzione di queste nuove tecnologie di monitoraggio si stanno muovendo accoppiate all'espansione continuata di sorveglianza, del governo, e indica che la tecnologia del microchip RFID sarà alla fine non volontaria.

Michael Snyder di WINS Truth .sd.it chiede a voi che state leggendo: cosa farete quando non sarà più possibile comprare o vendere senza usare l'identificazione biometrica, quando l'usl pretenderà l'identificazione biometrica per assistervi sanitariamente?
Questa tecnologia si sta largamente diffondendo, e sarà sempre più difficile per voi insignificanti poterla evitare.
Ed è facile immaginare che cosa potrebbe fare un governo tirannico con questo tipo di tecnologia. Se volesse, potrebbe usarlo per tracciare letteralmente i movimenti e il comportamento di tutti (basta piagnistei!!).
...

E un giorno, questo tipo di tecnologia sarà probabilmente così pervasiva che non si sarà più in grado di aprire un conto in banca, ottenere una carta di credito o addirittura comprare qualsiasi cosa senza fare prima la scansione della mano o del volto.

E' difficile immaginare che un popolo sarà libero in presenza di una tale schiavitù digitale. Ma, come è stato fatto con il degrado della vita privata e dei diritti personali, siate certi che non sarà semplicemente la legge per tutta la notte.

In primo luogo, dovranno essere generalmente accettate le tecnologie dalla società. S'inizierà con i prodotti di consumo in tempo reale basati su Google Glass.
Le generazioni più anziane possono respingerle, ma in un paio di anni si può scommettere che decine di milioni di bambini, adolescenti e giovani adulti andranno in giro per le strade, mentre sportive tonalità fredde, su un surf web interattivo con la possibilità di registrare tutto intorno a loro e con upload essere istantaneamente su internet.

Inoltre, come stiamo già vedendo ci sono gli entusiasti dei chip RFID, che saranno impiantati volontariamente sotto la nostra pelle, per qualsiasi accesso agli edifici di alta sicurezza o per gli acquisti in negozio di alimentari .

Alla fine, una volta che il concetto sarà accettato dalla maggioranza, tramite la semplice ed a Voi nota tecnica delle finestre d'Overton, diventerà il nostro nuovo "numero di sicurezza sociale."

Per accedere ai servizi ufficiali, è necessario essere un "umano" verificato. Senza verifica non sarà nemmeno in grado di acquistare una confezione di birre, per non parlare delle cure mediche o della patente di guida.

Che Vi piaccia o no questo è il Vostro futuro!!!
Ogni acquisto effettuato e ogni passo che farai verranno monitorati da un minuscolo  microchip a 15 cifre passivo, il che significa che l'unico modo per "spegnerlo" sarà quello di rimuoverlo fisicamente dal vostro corpo.

In sostanza, significa, che presto vivremo in un mondo con Monitoraggio sempre attivo

I nostri figli ed i nipoti avranno l'impianto, che la società sarà lieta di pagarne i costi, in modo che anche loro siano in grado di interagire con essa...

Nel frattempo, NBC News denuncia:
Tutti gli americani riceveranno un microchip Implant Nel 2017 -    VIDEO


deca
Fonte: C Club


<